Comune di Casalgrande

Buongiorno, sei connesso come GUEST Martedì , 20 Ottobre 2020 04:52
   NEWS E COMUNICAZIONI:  Home | Login | Registrazione | Ricerca  Help 
Tributi Web
Calcolo IMU - Utenti non Registrati
Calcolo TASI - Utenti non Registrati
 
DIFFERIMENTO SCADENZE ORDINARIE DI PAGAMENTO ICP, COSAP, TARI E SOSPENSIONE RATEIZZAZIONI   
Pubblicazione  06/05/2020
Ultimo aggiornamento  25/06/2020

1) DIFFERIMENTO della SCADENZA ORDINARIA DI PAGAMENTO dell'IMPOSTA COMUNALE sulla PUBBLICITA' AL 30 GIUGNO 2020

Si comunica che, con deliberazione di Giunta Comunale n. 34 del 26/03/2020 è stato disposto il differimento della scadenza ordinaria di pagamento dell'Imposta comunale sulla Pubblicità per l'esercizio 2020 dal 31 marzo al 30 giugno 2020 e che non si procede al rimborso di quanto già eventualmente versato.

 

2) DIFFERIMENTO della SCADENZA ORDINARIA DI PAGAMENTO del Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (COSAP)

- per le OCCUPAZIONI PERMANENTI AL 30 GIUGNO 2020

- per le OCCUPAZIONI relative al COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE ("Mercati") AL  31 DICEMBRE 2020.

 

Si comunica che, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 24 del 30/04/2020 è stato disposto il differimento della scadenza ordinaria di pagamento del Canone occupazione spazi ed aree pubbliche (COSAP) per le occupazioni permanenti e per le occupazioni relative al commercio su aree pubbliche per l'anno 2020 dal 30 aprile al 30 giugno 2020.

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 39 dell'11/06/2020 è stato disposto un ulteriore differimento della scadenza di pagamento COSAP per le occupazioni relative al commercio su aree pubbliche per l'anno 2020 dal 30 giugno al 31 dicembre 2020.

 

3) SOSPENSIONE dei termini di versamento delle INGIUNZIONI tributarie di cui al regio decreto 14 aprile 1910, n. 639 emesse dal Comune scadenti nel periodo dall'8 marzo al 31 agosto 2020. PAGAMENTO ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2020.

 

Così disposto dall'art. 68 del DL 17 marzo 2020, n. 18.

 

4) SOSPENSIONE dei termini di versamento delle RATEIZZAZIONI per tributi locali ed entrate extra tributarie concesse scadenti nel periodo dall'8 marzo al 31 agosto 2020: I VERSAMENTI DELLE RATE SOSPESE RIPRENDERANNO A DECORRERE DAL 30 SETTEMBRE 2020.

 

 Si comunica che con deliberazione di Giunta Comunale n. 34 del 26/03/2020 è stata disposta una prima sospensione. Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 39 del l'11/06/2020 è stata disposta una ulteriore sospensione ed è stato stabilito che:

- i versamenti rateali oggetto della sospensione riprenderanno a decorrere dal 30 settembre 2020;

- tutte le rate previste nel provvedimento di concessione della rateazione slittano conseguentemente di 6 mesi;

- non si procede al rimborso di quanto già versato;

- resta infine ferma la possibilità per i contribuenti di versare volontariamente le rate alle scadenze indicate nel provvedimento di concessione della rateazione, anche se sono oggetto sospensione.

 

5) DIFFERIMENTO della SCADENZA della PRIMA RATA della TARI (Tassa sui rifiuti) 2020

-  per le utenze domestiche (UD) al 31 LUGLIO 2020

- per le per le utenze non domestiche (UND) al 30 SETTEMBRE 2020.

 Si comunica che, con deliberazione di Giunta Comunale n. 64 del 05/06/2020, è stata posticipata la prima rata della tassa sui rifiuti (TARI) dal 30 giugno al 31 luglio 2020 per le utenze domestiche (UD) e al 30 settembre 2020 per le utenze non domestiche (UND).

 

NON è stata PROROGATA la SCADENZA dell'ACCONTO IMU che è stata confermata al 16 giugno 2020.

Per chi non avesse provveduto, può ricorrere all'istituto del Ravvedimento operoso.

© Gruppo Finmatica - Tutti i diritti riservati
J-Portal [Gruppo Finmatica - Bologna]
Versione 1.3.4.beta  ( AFC 2005.05.4 )